La Soleá è la colonna vertebrale del canto flamenco, quel preciso momento che culmina nella sua tensione massima prima del silenzio.

Federico Garcia Lorca; poeta, scrittore, viaggiatore,  drammaturgo, andaluso di nascita e andaluso nell'animo,

come la Soleà,

come il Falmenco.

 

Soleá è un reading circolare come una rosa, pieno di petali e di spine, dove la sua vita, la sua ricerca e la sua poesia vengono raccontate in un soliloquio brillante interrotto da poesie recitate e musica originale suonata dal vivo. Luca Malinverni da vero maestro di cerimonia ci guida, accompagnato dal violino di Serena Cavalletti e dalla chitarra classica di Marco Monina, in un viaggio nel tempo, aprendo diverse storie contenute nella storia, tra le rime di amore e di morte del poeta andaluso, capace di ammirare con entusiasmo e passione la misteriosa bellezza che giace nascosta in ogni cosa.

 

"Siamo venuti qui, tra la gente semplice come noi, a raccontare le cose e le cosette del mondo"

 (Federico Garcia Lorca)

 

 

Scheda tecnico informativa

Durata 55 minuti

In scena:

Luca Malinverni Attore narratore

Serena Cavalletti, violino e pianoforte

Marco Monina, Chitarre 

Musiche: Marco Monina e Serena Cavalletti (copertura Siae)

Poesie: Federico Garcia Lorca (copertura Siae)                                                            

Spazio Scenico: adattabile a qualsiasi situazione con una certa protezione degli artisti

Luci,radiomicrofoni,chitarre,amplificazione e oggetti scenici a cura della compagnia 

Di seguito la scheda tecnica completa, scaricabile e stampabile, contenente i curriculum degli artisti e le specifiche tecniche.

Solea Scheda Tecnica
Scheda tecnica completa contiene specifiche tecniche e curriculum artistici
12DOC.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.2 MB